Finmeccanica: Christian Streiff si dimette dal cda

L'amministratore non esecutivo e indipendente lascia per impegni professionali. Per la sostituzione se ne parlerà dopo l'assemblea del 29-30 maggio

di Carlo Robino, pubblicato il

Finmeccanica con una nota stampa informa che Christian Streiff ha rassegnato le proprie dimissioni da consigliere della holding a partecipazione pubblica. L’ex ad di Airbus e PSA Peugeot Citroën, amministratore non esecutivo e indipendente, lascia il cda per sopraggiunti impegni professionali non compatibili con la carica. Le dimissioni avranno efficacia dalla data dell’assemblea di approvazione del bilancio di esercizio 2012, convocata per il 29 e 30 maggio 2013 (rispettivamente in prima e seconda convocazione). Finmeccanica spiega che la sostituzione non verrà discussa nella prossima assemblea e che comunque avverrà per cooptazione.

Argomenti: Borsa Milano, Leonardo Finmeccanica

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.