Finmeccanica, AgustaWestland si aggiudica nuovi contratti

Il valore complessivo dei nuovi contratti che si è aggiudicata AgustaWestland è di 130 milioni di euro

di Enzo Lecci, pubblicato il

AgustaWestland, società di Finmeccanica, si è aggiudicata nuovi contratti per un valore complessivo di circa 130 milioni di euro per la fornitura di 13 elicotteri destinati ad impieghi governativi e commerciali a diversi clienti nelle regioni del Nord e Sudest Asiatico. I contratti sono stati annunciati durante il Singapore Airshow 2014.

Nello specifico, l’operatore malese Weststar Aviation Services ha siglato un contratto per dieci elicotteri AW139 in configurazione per trasporto offshore, portando a 34 il totale di AW139 che saranno impiegati da questo cliente. Inoltre il dipartimento antincendio di Chungnam in Corea del Sud ha ordinato un AW139 per missioni antincendio, di salvataggio, di elisoccorso e utility. Infine, AgustaWestland si è aggiudicata un contratto per la fornitura di due elicotteri AW109 Power alla Marina Militare delle Filippine che li utilizzerà per un’ampia gamma di missioni navali quali ricerca e soccorso, protezione della zona economica esclusiva, sorveglianza e sicurezza marittima. Quest’operatore impiega già tre elicotteri dello stesso modello.

Questi contratti confermano la leadership di Finmeccanica che si dimostra in grado di competere con successo a livello internazionale attraverso l’offerta della moderna gamma di prodotti di AgustaWestland per applicazioni commerciali e governative.

Argomenti: Borsa Milano, Leonardo Finmeccanica

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.