Fincantieri crolla dopo riserve UE su acquisizione francese STX

L'Antitrust Ue solleva perplessità sull'acquisizione di STX da parte di Fincantieri

di , pubblicato il
L'Antitrust Ue solleva perplessità sull'acquisizione di STX da parte di Fincantieri

Apertura disastrosa per Fincantieri in apertura di contrattazioni. La quotata della cantieristica sta segnando un ribasso di circa il 7%. La raffica di vendite che sta mandando a picco Fincantieri è da mettere in relazione con le novità in arrivo da Bruxelles in merito all’acquisizione di Stx. Il Corriere della Sera ha riferito che la Commissione Ue ha accolto la richiesta formulata da Francia e Germania di chiedere che venga esaminata la proposta di acquisizione di Stx da parte di Fincantieri. Secondo un giudizio dell’Antitrust Ue, l’operazione “potrebbe nuocere in misura significativa alla concorrenza nel settore della costruzione navale, in particolare per quanto riguarda il mercato mondiale delle navi da crociera”.

A causa di questi rilievi, ora Fincantieri sarà tenuta ad inviare tutti i documenti necessari per permettere a Bruxelles di dare un suo giudizio sull’operazione. La Commissione Ue, al termine dell’analisi, potrebbe proporre alcune modifiche o implementare le indagini.

Logicamente la notizia della richiesta di chiarimenti non è positiva per Fincantieri.

Argomenti:

I commenti sono chiusi.