Fiat scala Chrysler: acquisterà la terza tranche da Veba

di , pubblicato il

fiat chryslerFiat ha annunciato a Veba l’intenzione di esercitare l’opzione di acquisto sulla terza tranche della partecipazione detenuta dal fondo in Chrysler. Per la quota del 3,3% del produttore automobilistico USA la Fiat sborserà  254,7 milioni di dollari. Precedentemente nel corso del 2012 Fiat aveva acquistato complessivamente da Veba il 6,6% di Chrysler, ma sullo sfondo rimane ancora in piedi il procedimento davanti al tribunale del Delaware circa il prezzo di acquisto di una delle due tranche. Considerando le tre distinte operazioni, Fiat arriverà a controllare direttamente il 68,49% del capitale di Chrysler, facendo così un ulteriore passo verso la fusione. A seguito di questa notizia il titolo Fiat a Piazza Affari è schizzato in avanti con un progresso dell’1,30%.

Argomenti: ,