Fiat rischia troppo e gli analisti restano prudenti

Bernstein non fa sconti a Fiat e a Piazza Affari il Lingotto soffre

di Enzo Lecci, pubblicato il

Fiat ChryslerSeduta da dimenticare per Fiat che a Piazza Affari sta cedendo il 2,5% facendo nettamente peggio di un Ftse Mib in calo dello 0,37%. A spingere gli acquisti sul titolo del Lingotto sono stati gli analisti di Bernstein che questa mattina hanno portato il rating su Fiat da market perform a underperform (Fiat: Bernstein abbassa il Rating a Underperform, target price inalterato).

Molto dura la nota degli analisti secondo i quali Fiat avrebbe un profilo “patrimoniale incredibilmente tirato e le azioni hanno una valutazione dispendiosa”. Tra i i fattori di rischio, Bernstein cita anche il peggioramento in Brasile. Gli stessi margini di Chrysler relativi al primo trimestre, per finire, sarebbero stati inferiori alla attese.

Argomenti: Borsa Milano, FCA