'Fiat conquista gli Usa: boom immatricolazioni Chrysler Group a maggio - InvestireOggi.it

Fiat conquista gli Usa: boom immatricolazioni Chrysler Group a maggio

di , pubblicato il

fiat usaAncora soddisfazioni per Fiat Chrysler dagli Usa. Gli ultimi dati sulle immatricolazioni di FCA in Usa confermano, infatti, il trend già emerso negli scorsi mesi.

Nello specifico Chrysler Group LLC ha venduto a maggio194.421 unità con un aumento del 17 per cento rispetto alle 166.596 unità dello stesso periodo nel 2013. I marchi Jeep, Dodge, Ram Truck e Fiat hanno tutti incrementato le vendite rispetto allo stesso mese del 2013, con il Gruppo che segna il miglior maggio dal 2007 e il cinquantesimo mese consecutivo di crescita.

Jeep ha registrato un record assoluto di vendite per il terzo mese consecutivo contribuendo al raggiungimento da parte di Chrysler Group del cinquantesimo mese consecutivo di crescita.

Anche la Dodge Dart ha stabilito un primato assoluto, mentre il Ram pickup ha nuovamente conseguito un aumento a doppia cifra”.

Le vendite del marchio Jeep sono cresciute del 58 per cento, registrando un primato assoluto e il più elevato aumento percentuale tra i vari marchi del Gruppo Chrysler. Maggio rappresenta inoltre la prima volta in cui le vendite mensili del marchio negli Stati Uniti superano le 70 mila unità.

Le vendite del marchio Fiat sono cresciute del 18 per cento, segnando il sesto mese consecutivo di incrementi e il miglior mese in assoluto dal ritorno del marchio sul mercato americano nel 2011.

Le vendite di Fiat 500L hanno registrato un incremento del 14 per cento e il miglior mese di vendita dal lancio a giugno 2013. L’aumento del 66 per cento registrato dalla Fiat 500 Cabrio Abarth è stato il più elevato tra i vari modelli della famiglia 500 per il mese di maggio. La Fiat 500 Turbo e la Fiat 500e hanno anch’esse conseguito incrementi rispetto a maggio 2013.

Il marchio Dodge ha registrato un incremento del 3 per cento e il miglior maggio dal 2007.

Le vendite del marchio Chrysler sono diminuite del 22 per cento per effetto dell’uscita di produzione del MY 2014 della Chrysler 200 berlina e cabrio. Le prime consegne presso i concessionari della nuova Chrysler 200 sono iniziate a maggio e gli ordini hanno superato le 17.000 unità nei primi due giorni.

A questo punto l’attesa degli analisti si sposta al dato sulle immatricolazioni Fiat nel mese di maggio in Italia  (Immatricolazioni Fiat in Italia: il dato è atteso per stasera).

Argomenti: ,