Ferrari in pole position sul Ftse Mib, male le banche

UBI Banca e Banco BPM sul fondo del Ftse Mib in apertura di contrattazioni

di Enzo Lecci, pubblicato il
UBI Banca e Banco BPM sul fondo del Ftse Mib in apertura di contrattazioni

Apertura di seduta sulla parità per la borsa di Milano. A Piazza Affari, dopo circa mezzora dall’avvio degli scambi, il Ftse Mib sta segnando un rialzo dello 0,08% posizionandosi nelle retrovie di un’Europa più positiva (Borsa europee in rialzo nonostante allert di Moody’s su banche turche). Tra le quotate che spingono al rialzo il paniere di riferimento di Piazza Affari ci sono Ferrari e Prysmian con la prima che avanza dell’1,6% e la seconda in progressione dello 0,6%. Sul fronte opposto, invece, ossia tra le quotate in ribasso, segnaliamo la performance pesante di Ubi Banca e di Banco Bpm. La prima sta cedendo l’1,77% mentre la seconda è in ribasso dell’1,6%. L’andamento di oggi delle contrattazioni potrebbe essere influenzato dai dati macro in agenda: Agenda macro oggi 29 agosto: Pil Usa secondo trimestre 2018 in primo piano.

Argomenti: Borsa Milano

I commenti sono chiusi.