Ferragamo maglia rosa sul Ftse Mib, a Ferrari la maglia nera

Forte balzo in avanti per FCA dopo l'ufficializzazione della cessione di Magneti Marelli

di , pubblicato il
Forte balzo in avanti per FCA dopo l'ufficializzazione della cessione di Magneti Marelli

Salvatore Ferragamo consolida il primato a Piazza Affari. A metà mattinata la maison della moda sta segnando un rialzo del 7,6% contro un Ftse Mib che avanza dello 0,7% grazie al restringimento dello spread sotto i 300 punti base (UBI Banca, BPER Banca e Banco BPM ringraziano lo spread in apertura).

Alle spalle di Ferragamo si sta collocando Fca che, grazie alla cessione di Magneti Marelli, avanza del 4,9% (FCA vola in borsa dopo cessione di Magneti Marelli).

Molto tonica anche Exor che mette in cassaforte il 2,35%. Sul fronte opposto, ossia tra i titoli in ribasso, segnaliamo la flessione di Ferrari che, a metà mattinata, registra un calo dell’1,36%. Male anche Saipem che sta perdendo lo 0,75%.

Argomenti: