FCA vola grazie al rafforzamento del Dollaro sull’Euro

La Cina importerà più prodotti dagli Stati Uniti e a Piazza Affari volano i titoli che realizzano molti ricavi in Usa

di Enzo Lecci, pubblicato il
La Cina importerà più prodotti dagli Stati Uniti e a Piazza Affari volano i titoli che realizzano molti ricavi in Usa

In una seduta condizionata dallo stacco di numerosi dividendi di quotate del Ftse Mib, tra le big non mancano comunque i segni positivi. A metà mattinata a tenere la vetta del paniere di riferimento di Piazza Affari è il titolo Fca. La quotata del Lingotto sta segnando una progressione del 2,6%. A spingere gli acquisti su Fca è il rafforzamento del dollaro Usa salito ai massimi a sei mesi contro l’euro. Il balzo del biglietto verde nel cambio con l’Euro è ovviamente una buona notizia per tutti quei titoli di società realizzano una buona parte dei loro ricavi in dollari Usa. Fca è appunto tra queste. Oltre al titolo del Lingotto a beneficiare di Super Dollaro è anche Stm. Ricordiamo che ieri
il segretario al Tesoro Usa, Steve Mnuchin, aveva annunciato la sospensione dei dazi sulla Cina alla luce dell’accordo raggiunto tra i due paesi. Pechino ha aperto alla possibilità di aumentare le importazioni dagli Stati Uniti premiando la guerra “psicologica” che Trump aveva lanciato.

Argomenti: FCA