FCA tonica in borsa grazie all’accordo con lo UAW

di , pubblicato il
FCA mette a segno guadagni nell'ordine del +1,71% grazie alla firma dell'accordo, da parte dei lavoratori, fra FCA e lo UAW

FCA mette a segno guadagni nell’ordine del +1,71% a 13,096 euro per azione intorno alle 10:37.

A spingere gli acquisti la notizia che il 71% dei 47.200 lavoratori membri del potente sindacato United Auto Workers (UAW) hanno votato a favore del nuovo contratto di lavoro quadriennale.

Da MF si apprende inoltre che lo UAW avrebbe detto che il contratto con FCA prevede anche un impegno da parte del colosso italo-americano a investire 9 miliardi di dollari, creando 7.900 nuovi posti di lavoro nell’arco dei quattro anni previsti dall’accordo.

In tal modo FCA avrebbe scongiurato lo spauracchio di eventuali scioperi e, secondo gli analisti, tale accordo è decisamente propedeutico alla firma del memorandum of understanding vincolante della fusione con Psa, per creare il quarto gruppo automobilistico leader nel mondo.

 

Argomenti: ,

I commenti sono chiusi.