FCA sul fondo del Ftse Mib per colpa dei timori su dazi Usa

FCA scivola sul fondo del Ftse Mib in scia alla forte debolezza di tutto il settore automotive

di Enzo Lecci, pubblicato il
FCA scivola sul fondo del Ftse Mib in scia alla forte debolezza di tutto il settore automotive

Segno negativo per il titolo Fca che si sta avvicinando al giro di boa delle 13,30 con un calo dell’1% circa contro un Ftse Mib in rialzo dello 0,4%. In questo momento Fca è il peggior titolo sul paniere di riferimento di Piazza Affari. Ad impattare in modo negativo sull’andamento di Fca e, più in generale di tutto il settore automotive europeo, sono i timori relativi alla possibile introduzione di dazi da parte degli Stati Uniti sulle importazioni di auto, camion e componentistica. Nella giornata di ieri il presidente americano Donald Trump ha annunciato l’avvio di un’inchiesta sulle importazioni di auto negli Stati Uniti. Obiettivo dell’inchiesta è determinare se l’import di auto ha un impatto sulla sicurezza nazionale degli Usa. Si tratta ovviamente di un pretesto che ricorda molto da vicino quanto avvenuto lo scorso marzo quando fu annunciata un’inchiesta che poi portò alla scontata imposizione di dazi su acciaio e alluminio.

Argomenti: FCA

I commenti sono chiusi.