FCA si scopre grande: +40% in 6 mesi. Immatricolazioni auto meglio del mercato a novembre

FCA anche a novembre ottiene un risultato migliore rispetto a quello raggiunto dal mercato in Europa

di , pubblicato il
FCA anche a novembre ottiene un risultato migliore rispetto a quello raggiunto dal mercato in Europa

Buona progressione in avanti per Fca che, dopo circa mezzora dall’avvio degli scambi, sta segnando una variazione positiva dell’1,5%. Il balzo in avanti del Lingotto porta la performance sui sei mesi a +40%. Si tratta di un risultato di tutto rispetto per la multinazionale auto.

Oggi a spingere in avanti Fca sono i buoni dati sulle immatricolazioni auto in Europa nel mese di novembre.

Fca nell’Europa dei 28 più le nazioni aderenti all’EFTA,  ha registrato una crescita del 10,1 per cento con quasi 75.300 immatricolazioni, rispetto al +5,6 per cento registrato dal mercato. La quota di Fiat Chrysler Automobiles è stata del 6,3 per cento, 0,2 punti percentuali in più nel confronto con un anno fa. Nei primi undici mesi dell’anno le registrazioni Fca sono state 918.600, il 14,2 per cento in più nel confronto con l’anno scorso (in un mercato cresciuto del 6,9 per cento), con una quota del 6,6 per cento, in crescita di 0,4 punti percentuali. Fiat Chrysler Automobiles ha aumentato le vendite – sia in novembre sia nel progressivo annuo – con valori superiori alla media del mercato in Italia (+10,8 per cento nel mese e +18,8 per cento nell’anno), in Germania (rispettivamente +2,0 e +8,4 per cento), in Francia (a novembre +17,7 per cento e nel progressivo +11,9 per cento) e in Spagna (+43,1 per cento nel mese e +26,4 per cento nei primi undici mesi del 2016).

Argomenti: ,

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.