FCA: scorporo Magneti Marelli al via, ecco cosa succederà adesso

Lo scorporo di Magneti Marelli si concluderà con la quotazione di una società olandese a Piazza Affari

di , pubblicato il
Lo scorporo di Magneti Marelli si concluderà con la quotazione di una società olandese a Piazza Affari

Secondo alcune indiscrezioni di stampa riportate dal Sole24Ore, FCA avrebbe già avviato tutte le attività necessarie per lo scorporo di Magneti Marelli e la successiva quotazione su Borsa Italiana della società attiva nella componentistica-auto.

In quest’ottica, il quotidiano di Confindustria ricorda che “è stata deliberata una scissione parziale proporzionale di Magneti Marelli attraverso l’assegnazione di una parte del proprio patrimonio a un veicolo di nuova costituzione denominato MM srl”.

Proprio questa srl sarà centrale nei piano di lancio di Magneti Marelli. MM srl, infatti, verrà integrata in un veicolo di diritto olandese denominato MM Bv. Questa holding, per finire, confluirà in un’altra capogruppo la quale  sarà sempre una società di diritto olandese e sarà quindi quotata a Piazza Affari.

Gli aggiornamenti sullo scorporo di Magneti Marelli potrebbero condizionare l’apertura di contrattazioni del titolo FCA a Piazza Affari.

Argomenti: ,

I commenti sono chiusi.