FCA: ricavi in calo, Ebit stabile ed utili in aumento nel secondo trimestre 2019

FCA conclude il secondo trimestre 2019 con ricavi in calo; gli utili aumentano soprattutto grazie ai risultati del nord america.

di , pubblicato il
FCA conclude il secondo trimestre 2019 con ricavi in calo; gli utili aumentano soprattutto grazie ai risultati del nord america.

FCA conclude il secondo trimestre 2019 con ricavi in calo; gli utili aumentano soprattutto grazie ai risultati del nord america.

Conto economico secondo trimestre 2019

FCA ha archiviato il secondo trimestre del 2019 con ricavi pari a 26,741 miliardi di euro, in calo del 3% rispetto ai 27,611 miliardi del pari periodo dell’anno scorso. Le consegne globali complessive sono state pari a 1.157.000 veicoli, in calo dell’11% a/a.

L’utile operativo adjusted si è attestato a 1,527 miliardi, risultando sostanzialmente stabile rispetto agli 1,534 miliardi del secondo trimestre 2018; il rispettivo margine sui ricavi è salito di 10 punti base al 5,7%.

Il trimestre si chiuso infine un utile netto adjusted pari a 928 milioni di euro, in salita del 2% rispetto allo stesso trimestre del 2018; l’utile netto delle continuing operations è risultato invece in crescita del 14% a 723 milioni.

Cash Flow

Il flusso di cassa delle attività operative si è attestato a 2,989 miliardi, in salita del 14,6% su base annua rispetto al precedente valore di 2,609 miliardi. Il free cash flow industriale del periodo si è attestato a 754 milioni, risultando in calo di 745 milioni di euro rispetto all’anno scorso soprattutto a causa di maggiori investimenti in attività industriali (1.953 milioni nel secondo trimestre 2019 vs  1.174 milioni nel pari periodo del 2018).

 

Argomenti: , ,

I commenti sono chiusi.