FCA-PSA: l’unione si avvicina, domani il memorandum

di , pubblicato il
Molti dettagli dell'operazione sono stati già resi noti ed il memorandum of understanding riprende in pratica molti delle informazioni già diffuse dalle società dallo scorso ottobre. La firma del memorandum dovrebbe avvenire domani.

Oggi il consiglio di sorveglianza di PSA si riunirà a Parigi per discutere della fusione. Domani dovrebbe invece attesa la firma del memorandum of understanding.

Molti dettagli importanti dell’operazione sono noti, e da essa scaturirà il quarto leader mondiali dell’automotive in termini di auto vendute (circa 8,7 milioni di veicoli). Dalla fusione deriverà una divisione paritetica delle quote di partecipazione al capitale ed una holding con sede legale in Olanda, che verrà quotata a Parigi, Milano e a Wall Street. Carlos Tavares assumerà la veste di CEO mentre John Elkan quella di presidente.

A capo delle circa 50 persone che hanno lavorato alla stesura del memorandum vi sono Doung Ostermann, tesoriere e direttore delle operazioni di Fca, e Olivier Bourges, direttore dei programmi e delle strategie di Psa. Se il memorandum verrà firmato inizierà un lungo processo per attuare la fusione che probabilmente durerà per tutto il 2020.

Argomenti: ,