FCA paga calo immatricolazioni in Italia

Immatricolazioni FCA in calo in Italia nel mese di aprile ma per Jeep è sempre boom

di Enzo Lecci, pubblicato il
Immatricolazioni FCA in calo in Italia nel mese di aprile ma per Jeep è sempre boom

Non è stato un avvio positivo quello di Fca oggi. La quotazione del Lingotto, dopo circa mezzora dall’avvio degli scambi, segna un ribasso dello 0,3% contro un Ftse Mib in flessione dello 0,2%. A pesare sull’andamento del titolo Fca soni i dati sulle immatricolazioni nel mese di aprile in Italia. Il Lingotto ha venduto 46 mila vetture, in calo del 2,14% rispetto ad aprile 2017, ottenendo una quota di mercato del 26,8%. Nel primo quadrimestre 2018 le immatricolazioni di Fca sono state 204.200 per una quota mercato del 27,4%. A livello di singolo brand, il marchio Fiat in aprile ha immatricolato quasi 29.700 vetture per una quota del 17,3%. Nel primo quadrimestre, invece, sono quasi 137 mila le immatricolazioni del marchio grazie alle quali Fiat ha ottenuto una quota del 18,4%.

Il marchio Jeep, grazie soprattutto ai risultati di Renegade e Compass, è cresciuto rispetto a un anno fa del 124,45% più che raddoppiando la quota di mercato, al 4,4%.

Argomenti: FCA

I commenti sono chiusi.