FCA: calo a doppia cifra per le immatricolazioni in Italia a giugno

Quale variazione di prezzo per FCA dopo la pubblicazione ieri sera dei dati sulle immatricolazioni auto in Italia a giugno

di Enzo Lecci, pubblicato il
Quale variazione di prezzo per FCA dopo la pubblicazione ieri sera dei dati sulle immatricolazioni auto in Italia a giugno

Segnale molto negativo sul fronte immatricolazioni per Fca in Italia. Secondo i dati comunicati ieri sera dal Lingotto nel mese di giugno le immatricolazioni auto hanno segnato un calo del 19,2% rispetto allo stesso periodo di un anno fa. Alla luce della contrazione delle vendite, la quota mercato di Fca si è quindi attestata al 25%. Complessivamente nel mese di giugno Motorizzazione ha immatricolato 174.702 autovetture, -7,25% rispetto a giugno 2017. Nel primo semestre, in totale la Motorizzazione ha immatricolato 1.120.829 autovetture in calo dell’ 1,45% rispetto al periodo gennaio-giugno 2017.

I dati sulle immatricolazioni auto di Fca in Italia a giugno, resi noti ieri sera a borsa chiusa, potrebbero oggi influenzare l’andamento del titolo Fca a Piazza Affari. Fca, quindi, è tra le azioni da monitorare in avvio di seduta,

Argomenti: FCA

I commenti sono chiusi.