Erg festeggia l’ingresso di Unicredit nelle rinnovabili

di , pubblicato il

Erg ben impostata oggi a Piazza Affari con il titolo che guadagna l’1,31% a 9,64 euro per azione. Il mercato sembra apprezzare l’ingresso di Unicredit nel capitale della controllata Erg Renew. I termini dell’accordo sono stati resi noti ieri: Unicredit con 50 milioni di euro è entrata nel capitale della società delle rinnovabili detenendone il 7,14%. L’appoggio della banca servirà per sostenere lo sviluppo di Erg Renew all’estero soprattutto nell’Est Europa dove Unicredit ha molti contatti. Nel medio termine (quattro anni) l’intesa punta a far ritornare Erg Renew sull Borsa di Milano da dove era uscita nel giugno del 2011.

Argomenti: ,