Eni resta da comprare secondo Banca Akros

Eni in progressione grazie al positivo andamento del prezzo del petrolio

di Enzo Lecci, pubblicato il
Eni in progressione grazie al positivo andamento del prezzo del petrolio

Gli analisti di Banca Akros hanno confermato il rating Eni a buy rivedendo il target price da 17 euro a 18,5 euro. Secondo gli esperti “gli attuali prezzi dell’azione rappresentano un buon punto d’ingresso per puntare sulle alte quotazioni del petrolio e sul flusso costante di dividendi”. Nel suo report su Eni, gli esperti di Banca Akros hanno precisato di avere aggiornato le stime sul Cane a Sei Zampe per tenere in considerazione l’aumento delle quotazioni del petrolio avvenute nelle ultime settimane.

Il titolo Eni oggi in borsa sta segnando una progressione dello 0,75% in scia ad un Ftse Mib in rialzo dello 0,44%.

Argomenti: Eni