Eni resta da comprare secondo Banca Akros

Eni in progressione grazie al positivo andamento del prezzo del petrolio

di , pubblicato il

Gli analisti di Banca Akros hanno confermato il rating Eni a buy rivedendo il target price da 17 euro a 18,5 euro. Secondo gli esperti “gli attuali prezzi dell’azione rappresentano un buon punto d’ingresso per puntare sulle alte quotazioni del petrolio e sul flusso costante di dividendi”. Nel suo report su Eni, gli esperti di Banca Akros hanno precisato di avere aggiornato le stime sul Cane a Sei Zampe per tenere in considerazione l’aumento delle quotazioni del petrolio avvenute nelle ultime settimane.

Il titolo Eni oggi in borsa sta segnando una progressione dello 0,75% in scia ad un Ftse Mib in rialzo dello 0,44%.

Argomenti:

I commenti sono chiusi.