Eni: nuova scoperta nell’offshore di Cipro

Pesante ribasso per il titolo Eni in scia all'andamento negativo del prezzo del petrolio

di , pubblicato il

Buone notizie per Eni. Il Cane a Sei Zampe ha annunciato di avere effettuato una scoperta a gas nel Blocco 6, nell’Offshore di Cipro, attraverso il pozzo Calypso 1. Il pozzo, perforato in 2.074 metri di profondità d’acqua e a una profondità totale di 3.827 metri, ha incontrato una estesa colonna mineralizzata a gas metano in rocce di età Miocenica e Cretacica.

Le sequenza Cretacica ha ottime proprietà di reservoir. Sul pozzo è stata eseguita una intensa e dettagliata campagna di campionamento sui fluidi e sulle rocce. Calypso 1 è una promettente scoperta a gas e conferma l’estensione del tema di ricerca di Zohr nelle acque economiche esclusive di Cipro.

Per una valutazione accurata delle dimensioni della scoperta sono richiesti nuovi studi e un programma di delineazione.

Eni è l’Operatore del Blocco 6 con una quota del 50% e Total è partner con il restante 50%. Eni è presente a Cipro dal 2013 e detiene interessi in sei licenze situate nell’acque economiche esclusive della repubblica (nei Blocchi 2, 3, 6, 8, 9 e 11), cinque in qualità di operatore.

Il titolo Eni sta segnando un borsa un calo dell’1,4%.

Argomenti: