Eni: Moody’s taglia il rating di lungo termine, titolo positivo

Eni in linea con l'andamento del Ftse Mib dopo l'intervento sul rating deciso da Moody's

di , pubblicato il

Frazionale segno positivo per Eni nella seduta di metà settimana. La quotata del Cane a Sei Zampe sta segnando un rialzo dello 0,08% in linea con l’andamento del Ftse Mib. Ricordiamo che questa mattina su Eni sono intervenuti gli analisti di Moody’s. Gli esperti hanno tagliato il rating a lungo termine di Eni portandolo a ‘Baa1’, con outlook stabile, dal precedente ‘A3’.

E’ stato confermato a ‘P-2’ il giudizio a breve termine. “La modifica del rating di Eni – si legge in una nota – fa seguito alla decisione assunta dall’agenzia sul rating sovrano dell’Italia, e riflette l’opinione di Moody’s secondo cui, nonostante le prospettive favorevoli e l’aspettativa di forti indicatori finanziari per Eni, un più basso rating dell’Italia determina una riduzione del rating di Eni”.

Argomenti: ,