Eni: Moody’s taglia il rating di lungo termine, titolo positivo

Eni in linea con l'andamento del Ftse Mib dopo l'intervento sul rating deciso da Moody's

di Enzo Lecci, pubblicato il
Eni in linea con l'andamento del Ftse Mib dopo l'intervento sul rating deciso da Moody's

Frazionale segno positivo per Eni nella seduta di metà settimana. La quotata del Cane a Sei Zampe sta segnando un rialzo dello 0,08% in linea con l’andamento del Ftse Mib. Ricordiamo che questa mattina su Eni sono intervenuti gli analisti di Moody’s. Gli esperti hanno tagliato il rating a lungo termine di Eni portandolo a ‘Baa1’, con outlook stabile, dal precedente ‘A3’. E’ stato confermato a ‘P-2’ il giudizio a breve termine. “La modifica del rating di Eni – si legge in una nota – fa seguito alla decisione assunta dall’agenzia sul rating sovrano dell’Italia, e riflette l’opinione di Moody’s secondo cui, nonostante le prospettive favorevoli e l’aspettativa di forti indicatori finanziari per Eni, un più basso rating dell’Italia determina una riduzione del rating di Eni”.

Argomenti: Eni, Ratings e Targets