Eni maglia rosa sul Ftse Mib: arriva un buy da BofA

Ci sono ben 23 analisti secondo i quali conviene comprare le azioni Eni

di Enzo Lecci, pubblicato il
Ci sono ben 23 analisti secondo i quali conviene comprare le azioni Eni

In una seduta caratterizzata da una netta prevalenza dei segni rossi (il Ftse Mib è in calo di quasi l’1%), Eni viaggia in controtendenza e si impone come la miglior quotata. Il titolo del Cane a Sei Zampe sta salendo dell’1,4% grazie alla decisione degli analisti di BofA di alzare il rating a buy. Secondo Bank of America Merrill Lynch Eni, che tratta a sconto rispetto ai peers, potrebbe essere favorita dalla ridotta esposizione del fatturato sul mercato domestico, oltre che dal possibile spin-out delle attività in Norvegia e da una possibile execution migliore delle attese per quanto riguarda Zohr. Ad oggi, secondo la rilevazione di Bloomberg, sul titolo Eni ci sono 23 buy, 7 hold e appena 3 sell. Il target price medio a 12 mesi su Eni è pari a 18,7 euro, valore che implica un potenziale upside di oltre il 20% rispetto alla quotazione attuale del Cane a Sei Zampe.

Argomenti: Eni, Ratings e Targets