Eni in ribasso dopo la presentazione della semestrale

Eni fa peggio del Ftse Mib in apertura di contrattazioni nell'ultima seduta della settimana

di Enzo Lecci, pubblicato il
Eni fa peggio del Ftse Mib in apertura di contrattazioni nell'ultima seduta della settimana

Nessun grande effetto trimestrale per Eni. La quotata del Cane a Sei Zampe sta segnando un ribasso dello 0,2% contro un Ftse Mib che avanza dello 0,1% dopo la presentazione dei conti del primo semestre. Eni ha chiuso il periodo compreso tra gennaio e giugno con ricavi pari 36,07 miliardi di euro, in aumento del 7,1% rispetto ai 33,69 miliardi ottenuti nella prima metà dello scorso anno (per conoscere i conti semestrali di Eni e le decisioni sul dividendo rimandiamo a: Acconto dividendo Eni 2018 a 0,42 euro, semestrale tonica per la quotata.

 

Argomenti: Eni

I commenti sono chiusi.