Eni, Gazprom vuole una quota dei giacimenti Mozambico?

Interesse di Gazpprom a rilevare una quota delle attività di Eni nel paese africano

di Enzo Lecci, pubblicato il

Novità interessanti su Eni. Secondo quanto riportato da Bloomberg i russi di Gazprom potrebbero essere interessati a rilevare una quota delle attività di Eni in Monzambico. La cessione non sarebbe un fulmine a ciel sereno in casa del Cane a Sei Zampe visto e considerato che già nei mesi scorsi Eni aveva provveduto a cedere il 20% dell’Area 4 nel Paese alla compagnia cinese CNPC, mantenendo per sè una partecipazione pari al 50%. Le rimanenti quote nell’Area 4 in Mozambico sono detenute da Empresa Nacional de Hidrocarbonetos de Mocambique (ENH, 10%), Kogas (10%) e Galp Energia (10 %). Secondo alcune stime l’area 4 del Mozambico ha un potenziale di 2.115 mld di metri cubi di gas.

Argomenti: Borsa Milano, Eni