Eni è “buy” per Deutsche Bank: titolo vola con rialzo quotazione petrolio

di , pubblicato il

Forti acquisti su Eni che a Piazza Affari sta segnando una progressione di oltre 2 punti percentuali contro un Ftse Mib che sta mettendo in cassaforte un contenuto +0,83%. A spingere gli acquisti sul Cane a Sei Zampe sono due diversi fattori. Da un lato, infatti, c’è la promozione arrivata dagli analisti di Deutsche Bank mentre dall’altro c’è il forte rialzo del prezzo del petrolio.

Per quello che riguarda l’upgrade, gli esperti tedeschi hanno portato il rating sul colosso italiano a hold dal precedente buy. Nella nota sul Cane a Sei Zampe gli analisti di Deutsche Bank hanno messo l’accento sull’interessante rapporto tra rischio e rendimento del titolo.

Per quello che invece riguarda la quotazione del petrolio, il Wti sta segnando un rialzo dell’1,87% a quota 49,6 dollari al barile. Per l’indice si tratta del livello massimo dal mese di giugno.

Argomenti: ,