Enel vola a +2% dopo annuncio su aumento quota in Enel Americas

Enel sale in cattedra a Piazza Affari mentre il Ftse Mib si mantiene sulla parità in avvio di scambi

di Enzo Lecci, pubblicato il
Enel sale in cattedra a Piazza Affari mentre il Ftse Mib si mantiene sulla parità in avvio di scambi

Subito acquisti su Enel in apertura di contrattazioni. Il colosso dell’elettricità, dopo pochi minuti dall’avvio degli scambi, sta segnando un rialzo del 2% facendo nettamente meglio di un Ftse Mib che appare inchiodato sulla parità. La raffica di acquisti su Enel non è casuale ma è frutto dell’annuncio sull’aumento della quota in Enel Americas. La società elettrica ha reso noto di aver firmato due contratti scambio azionario con un istituto finanziario, al fine di incrementare la propria partecipazione nella controllata cilena quotata Enel Américas, attualmente pari al 51,8% del capitale. In base ai termini dell’accordo, Enel può acquistare fino a 1.895.936.970 azioni ordinarie di Enel Américas e fino a 19.533.894 American depositary shares (“ADS”) di Enel Américas, ognuna delle quali è equivalente a 50 delle azioni ordinarie. Tali azioni, nel loro insieme, rappresentano fino al 5% del capitale di Enel Américas.

Argomenti: Enel