Enel si rafforza ancora in Eletropaulo

Enel punta a salire a circa l'85% del capitale di Eletropaulo

di Enzo Lecci, pubblicato il
Enel punta a salire a circa l'85% del capitale di Eletropaulo

Enel prosegue la sua campagna di rafforzamento nella società brasiliana Eletropaulo che è stata conquistata dal colosso italiano dopo un testa a testa con Neoenergia, società controllata dal gruppo spagnolo Iberdrola. Milano Finanza, in un lungo articolo sull’argomento, ha ricordato che oggi sono in scadenza i termini per procedere con l’acquisto delle azioni residuali, non conferite in sede di offerta. Il quotidiano finanziario ha evidenziato come con l’Opa, Enel abbia già raggiunto il 73,38% di Eletropaulo. Stando però alle ultime indicazioni ufficiali, Enel avrebbe addirittura incrementato ancora la sua partecipazione, portandosi fino al 76,19% del capitale della brasiliana Eletropaulo.

Partendo da questa novità possiamo affermare, sempre secondo MF, che se Enel e il governo brasiliano dovessero trovare entro oggi l’accordo per l’alienazione della partecipazione detenuta dallo stato, la quota in mano al gruppo guidato da Francesco Starace potrebbe arrivare all’85% circa.

Le ultime novità sul rafforzamento di Enel nel capitale di Eletropaulo potrebbero condizionare l’andamento del colosso elettrico in avvio di contrattazioni a Piazza Affari.

Argomenti: Enel

I commenti sono chiusi.