Enel in rialzo, i lampioni di Enel Sole in vendita?

di , pubblicato il

Enel incrementa i guadagni questa mattina a Piazza Affari e si porta in rialzo dello 0,92% a 2,828 euro per azione. Il titolo beneficia dell’indiscrezione riportata da Il Sole 24 Ore circa l’ipotesi di cessione della controllata Enel Sole. Secondo quanto risulta al quotidiano di Confindustria, la società energetica vorrebbe portare sul mercato Enel Sole, controllata che gestisce 2 milioni di lampioni pubblici dislocati in circa 4mila comuni italiani. Enel avrebbe già affidato a Bnp Paribas il mandato per la vendita della controllata che potrebbe suscitare l’interesse di fondi di private equity attivi nelle infrastrutture. Il Sole 24 Ore disegna l’identikit della F2i guidata da Vito Gamberale, attualmente in corsa per entrare nell’operazione della rete di accesso Telecom Italia. La cessione di Enel Sole si inquadrerebbe nel programma di dismissioni previsto dal piano industriale 2013-2017 di Enel. Il gruppo guidato dall’ad Fulvio Conti mira a ricavare complessivamente 6 miliardi di euro. La cessione di Enel Sole rappresenterebbe una percentuale marginale (il quotidiano ipotizza un centinaio di milioni di euro) visto che Enel Sole conta su un fatturato di 160 milioni di euro l’anno.

Argomenti: ,