Enel guida i ribassi a Piazza Affari

di , pubblicato il

Piazza Affari ad un’ora dall’avvio delle contrattazioni stabilizza le perdite condizionata dallo stacco delle cedole di alcune importanti quotate (Borsa Milano piatta, Ftse Mib -0,14% condizionato dallo stacco dividendi). Enel guida i ribassi di questo gruppetto di società (Stacco dividendi 2013: oggi è il giorno di Enel) che vedono flettere il valore in Borsa delle loro azioni solo per una questiona tecnica. Infatti in occasione dello stacco della cedola l’attribuzione del dividendo agli azionisti genera una flessione del prezzo del relativo titolo corrispondente all’importo del dividendo unitario. In questo quadro la principale società energetica italiana cede il 5,23% a 2,428 euro per azione.

Argomenti: ,