Enel Green Power: attivato primo impianto in Cile

La controllata verde di Enel ha posto il primo tassello per lo sviluppo nel "promettente" Paese sudamericano

di Carlo Robino, pubblicato il

Enel Green Power ha connesso alla rete il suo primo impianto eolico in Cile, a Talinay, nella regione di Coquimbo. Ad annunciarlo è la stessa società in un comunicato stampa diramato in mattinata. Il parco eolico di Talinay vanta una capacità installata di 90 MW, in grado di generare, a regime, fino a 200 milioni di KWh all’anno. Il nuovo impianto, progettato e sviluppato da Vestas, è composto da 45 turbine eoliche da 2 MW della stessa azienda danese. Enel Green Power fa sapere che la realizzazione dell’impianto di Talinay ha comportato un investimento totale di circa 165 milioni di dollari statunitensi. La controllata verde Enel rafforza così la sua presenza nel promettente mercato delle rinnovabili in Cile, raggiungendo oggi una capacità installata di 182 MW. E’ inoltre in costruzione l’impianto eolico da 90 MW di Valle de los Vientos, nella II regione di Antofagasta, che, una volta completato, porterà la capacità installata totale di Enel Green Power in Cile a 272 MW.

Argomenti: Borsa Milano, Enel Green Power