Enel e Intesa Sanpaolo insieme per l’innovazione delle PMI

Forte ribasso per Intesa Sanpaolo a Piazza Affari in scia all'andamento dello spread

di Enzo Lecci, pubblicato il
Forte ribasso per Intesa Sanpaolo a Piazza Affari in scia all'andamento dello spread

Nell’ambito dell’accordo di partnership tra Enel e Intesa Sanpaolo per sostenere l’innovazione nel settore dell’energia, promuovere lo sviluppo della Circular Economy e dell’Open Innovation, Aton Storage, azienda italiana attiva nello sviluppo e nella produzione di sistemi innovativi di accumulo di energia elettrica da fonte fotovoltaica, ha ricevuto dal primo Gruppo bancario italiano un finanziamento di 1,5 milioni di euro a supporto delle proprie attività e, in particolare, della recente iniziativa lanciata al fianco di Enel. Aton ha siglato, infatti, una partnership per l’offerta, tutta italiana, di batterie integrate con fotovoltaico per clienti residenziali, a prezzi competitivi. Grazie a questo accordo i pannelli solari si trasformano in una risorsa fruibile giorno e notte, aumentando l’auto-consumo di energia solare. Il sistema sviluppato da Aton appositamente per Enel X è disponibile in quattro taglie, per soddisfare ogni profilo di consumo.

Intesa Sanpaolo in borsa sta segnando un calo del 2,36% mentre Enel è in progressione dello 0,13%.

Argomenti: Enel, Intesa Sanpaolo