Domani in Borsa: dividendi 2014 e bilanci 2013 in primo piano

Si concluderà domani la tre giorni di aste del Tesoro

di Enzo Lecci, pubblicato il

Giornata densa di appuntamenti quella di domani. A movimentare la seduta ci penseranno sia le quotate interessate alla pubblicazione dei bilanci 2013 che alcuni importanti dati macro. Vediamo nel dettaglio:

 

Agenda macroeconomica

  • Italia: indice fiducia delle imprese a febbraio (ore 10,00)
  • Europa: indice fiducia economica a febbraio (ore 11,0)
  • Europa: indice fiducia consumatori a febbraio (ore 11,00)
  • Europa: indice fiducia industria a febbraio (ore 11,00)
  • Europa: indice fiducia servizi a febbraio (ore 11,00)
  • Germania: tasso disoccupazione a febbraio (ore 09,55)
  • Germania: indice prezzi al consumo a febbraio (ore 14,00)
  • Spagna: Pil quarto trimestre 2013 (ore 09,00)
  • Usa: ordinativi di beni durevoli a gennaio (ore 14,30)
  • Usa: richieste settimanali di sussidi di disoccupazione (ore 14,30)
  • Usa: audizione della Yellen alla Commissione Bancaria del Senato (ore 16,00)

 

Aste titoli di stato

  • Italia: emissione di Btp maggio 2019. Ammontare nel range 2,5-3 miliardi di euro
  • Italia: emissione di Btp settembre 2024. Ammontare compreso nel range 3,5-4 miliardi di euro
  • Italia: emissione CCTeu novembre 2018 e CCTeu aprile 2018. Ammontare massimo compreso nel range 1-2 miliardi di euro

 

Dalle quotate

  • Trimestrali: Banco Popolare (esercizio 2013 e piano industriale 2014/2018); Fiat, Luxottica, CNH Industrial e D’Amico (esercizio 2013); Snam (esercizio 2013 e proposta dividendo); Danieli e Digital Bros (primo semestre 2013/2014)
  • Aumenti di capitale: Valore Italia Holding

 

Argomenti: Appuntamenti Macro