Domani in Borsa: attesa per le decisioni sui tassi Bce

Appuntamento con il pagamento dei dividendi staccati lo scorso lunedì

di Enzo Lecci, pubblicato il

Come ogni primo giovedì del mese, l’appuntamento clou della seduta di domani sarà rappresentato dalle decisioni di politica monetaria della Bce. Gli analisti non si attendono alcuna novità: i tassi dovrebbero essere confermati allo 0,5%. Spunti interessanti potrebbero anche arrivare dai dati sulla disoccupazione in Francia e dalle richieste settimanali di sussidi di disoccupazione in Usa. Ecco, come sempre, il dettaglio:

 

Agenda macroeconomica

  • Europa: la BCE comunica le sue decisioni in materia di politica monetaria (ore 13,45)
  • Europa: conferenza stampa del presidente della Bce Mario Draghi (ore 14,30)
  • Francia: tasso di disoccupazione al primo trimestre 2013 (ore 07,30)
  • Germania: ordini all’industria di aprile (ore 12,00)
  • Usa: richieste settimanali di sussidi di disoccupazione (ore 14,30)
  • Gran Bretagna: la BoE comunica le sue decisioni in materia di politica monetaria (ore 13,00)

 

Aste titoli di stato

  • Spagna: emissione titoli di stato con scadenza 2015, 2016 e 2023. Ammontare compreso nella forchetta 3-4 mld di euro
  • Francia: emissione titoli di stato con scadenza 2020, 2023 e 2027. Ammontare compreso nella forchetta 7-8 mld di euro

 

Dalle quotate

  • Assemblee degli azionisti: Autogrill, Maire Tecnimont
  • Pagamento dividendi: Astaldi, Emak, Ferrovie Nord Milano, Hera, Irce, IVS Group
  • Aumenti capitale in corso: Frendy Energy, Primi sui Motori, NoemaLife

 

 

Argomenti: Appuntamenti Macro