doBank: accordo con REV per la gestione di un portafoglio di euro 2,4 miliardi

Segno positivo per il titolo doBank dopo la notizia dell'accordo con REV Gestione Crediti S.p.A 

di , pubblicato il
Segno positivo per il titolo doBank dopo la notizia dell'accordo con REV Gestione Crediti S.p.A 

doBank S.p.A. ha reso noto di aver firmato un accordo con REV Gestione Crediti S.p.A  alla luce del quale il Gruppo doBank riceverà l’incarico per la gestione, in qualità di special servicer, di un portafoglio di crediti in sofferenza di valore pari a circa 2,4 miliardi di euro (in termini di gross book value). I crediti oggetto dell’accordo sono stati originati da Banca delle Marche, Banca dell’Etruria e del Lazio, Cassa di Risparmio di Ferrara e Cassa di Risparmio di Chieti. Si prevede che la gestione da parte del Gruppo doBank abbia inizio nel primo trimestre 2018.

L’ammontare del portafoglio oggetto dell’accordo rende doBank, ad oggi, il principale servicer esterno selezionato da REV per la gestione del proprio portafoglio.

Il presente incarico di special servicer conferma quanto previsto dal Piano Industriale ed è in linea con la strategia di crescita di doBank.

Il titolo doBank in borsa sta segnando dopo il giro di boa delle 13,30 un rialzo dello 0,99%.

Argomenti: