Dividendo Snam 2014 a 0,25 euro, ricavi 2013 a -2,5%

Il saldo sul dividendo Snam 2014 sarà staccato il prossimo 19 maggio

di Enzo Lecci, pubblicato il

snam reteIl consiglio di amministrazione di Snam ha deciso di proporre all’assemblea degli azionisti la distribuzione di un dividendo 2014, relativo ossia all’esercizio 2013, pari a 0,25 euro. Dall’importo di questa cedola vanno detratti gli 0,1 euro che furono distribuiti ai possesso di azioni Snam a titolo di acconto sul dividendo nel mese di ottobre 2013. In sintesi quindi il saldo dividendo Snam 2014 sarà pari a 0,15 euro. Agli attuali livelli i dividendi Snam garantiscono un rendimento del 6,1%.

 

Data stacco saldo dividendo Snam 2014

Due sono le date che i possessori di azioni Snam dovranno ricordare: il 19 maggio e il 22 maggio. Il 19 maggio, infatti, è previsto lo stacco della cedola con pagamento a partire dal 22 maggio.

 

Ricavi Snam in calo nel 2013 

La società ha mandato in archivio il 2013 con ricavi a quota 3,85 miliardi di euro, in calo del 2,5% rispetto ai 3,95 miliardi messi in cassaforte nell’esercizio 2012. Cattive notizie anche sul fronte del risultato operativo che è sceso del 3,6% a 2,03 miliardi di euro. L’utile netto, invece, ha fatto registrare una impennata del 17,7% salendo a 917 milioni di euro dai precedenti 779 milioni di euro. Il balzo in avanti dell’utile Snam è stato possibile grazie alla riduzione degli oneri finanziari. Deciso aumento per l’indebitamento che a fine 2013 ammontava a 13,33 miliardi di euro contro i 12,4 miliardi dell’inizio dell’anno. Per finire, gli investimenti sostenuti nell’anno che si è appena concluso sono stati pari a 1,29 miliardi di euro. Snam ha informato che tali investimenti sono stati coperti interamente dal flusso di cassa generato dalle attività operative.

Per quanto concerne le “previsioni” per l’anno in corso, Snam ha reso noto che anche nel 2014 la società proseguirà la realizzazione degli investimenti di sviluppo delle infrastrutture che consentano una crescita organica dei risultati e della redditività senza venir meno ai vincoli finanziari.

 

Argomenti: Borsa Milano, Dividendi, Snam

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.