Dividendo Iren 2016 a 0,055 euro/azione, utile e ricavi 2015 volano

di , pubblicato il

IrenIl consiglio di amministrazione di Iren ha deliberato di proporre all’assemblea degli azionisti la distribuzione di un dividendo 2016, relativo all’esercizio 2015, pari a 0,055 euro per azione in crescita del 5,2% rispetto al dividendo 2014.  La data di stacco del dividendo Iren 2016 è il 27 giugno con pagamento a partire dal successivo 29 giugno. Per quanto concerne i risultati Iren 2015, la quotata ha messo a segno nell’esercizio che si è appena chiuso, un aumento dei ricavi, dell’utile e del MOL.

Più nel dettaglio, i ricavi Iren sono stati pari a 3,09 miliardi di euro, in aumento del 6,6% rispetto ai 2,9 miliardi ottenuti nel 2014, il Margine Operativo Lordo si è attestato da 622,66 milioni a 677,76 milioni di euro con una variazione positiva dell’8,8% e l’utile Iren ha registrato un aumento del 71,8% salendo da 68,95 milioni a 118,19 milioni di euro, grazie anche all’eliminazione della Robin Hood Tax. Per finire, alla fine del 2015 l’indebitamento netto di Iren ammontava a 2,17 miliardi di euro, in diminuzione rispetto ai 2,29 miliardi di inizio anno. La contrazione del debito è avvenuta grazie ai 487,5 milioni di euro generali dalle attività operative.

Iren, in scia alla pubblicazione del bilancio 2015, sta segnando una progressione del 2,82%.

 

LEGGI ANCHE – Dividendi 2016 deliberati fino ad oggi (in aggiornamento)

Argomenti: , , , ,