Dividendo Interpump 2014 a 0,17 euro, ricavi 2013 in aumento

Il 2013 è stato un anno tra luci ed ombre per Interpump

di , pubblicato il

Buone notizie per tutti i possessorio di azioni Interpump. Il cda della quotata, infatti, ha deciso di proporre all’assemblea degli azionisti un dividendo Interpump 2014, relativo ossia all’esercizio 2013, pari a 0,17 euro. Si tratta dello stesso ammontare riconosciuto lo scorso anno. Due le date che gli azionisti dovranno ricordare: il 19 maggio e il 22 maggio.

Il 19 maggio è la data di stacco del dividendo con pagamento a partire da 4 giorni dopo.

 

Bilancio Interpump 2013: le principali voci

La quotata ha mandato in archivio il 2013 con con ricavi pari as 556,51 milioni di euro, in aumento del 5,6% rispetto ai 527,18 milioni realizzati nell’esercizio precedente. A parità di perimetro di gruppo, il fatturato sarebbe invece calato dell’1,3%. Segnali negativi dal MOL che è sceso dello 0,7%, passando da 105,88 milioni a 105,17 milioni di euro. L’utile Interpump nell’esercizio 2013 è stato pari a 43,2 milioni di euro, in calo rispetto ai 52,3 milioni dell’anno precedente. L’utile per azione è stato di 0,413 euro.

Per finire, segnali negativi sono arrivati dall’indebitamento Interpump che alla fine del 2013 era pari a a 88,7 milioni di euro, in aumento rispetto ai 74,5 milioni di inizio anno.

 

FOCUS – Dividendi 2014 deliberati fino ad oggi

Argomenti: , , ,

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.