Dividendo ENAV 2017 a 0,176 euro, nel 2016 cresciuti utile e ricavi

Ricavi mai così in alto per ENAV come nell'esercizio 2016. Forti acquisti sul titolo in borsa

di , pubblicato il
Ricavi mai così in alto per ENAV come nell'esercizio 2016. Forti acquisti sul titolo in borsa

Buone notizie per i possesso di azioni Enav. Il consiglio di amministrazione della quotata ha deciso di proporre all’assemblea degli azionisti la distribuzione di un dividendo Enav 2017 pari a 0,176 euro per azione. La data di stacco del dividendo Enav è stata fissata per il prossimo 22 maggio con pagamento a partire dal 24 maggio. Sempre in relazione al dividendo, il CdA di Enav ha anche anticipato che la cedola 2017, in distribuzione nel 2018, sarà più sostanziosa del 4%.

Per quello che riguarda i conti 2016, Enav ha mandato in archivio l’esercizio 2016 con ricavi pari a 865,27 milioni di euro, in aumento dell’1,8% rispetto agli 849,57 milioni del 2015, un margine operativo lordo (MOL Enav) salito da da 242,97 milioni a 254,88 milioni di euro (+4,9%) e un utile netto attestato a 76,35 milioni di euro, il 15,5% in più rispetto ai 66,08 milioni dell’esercizio 2015. Il dato relativo all’utile netto è destinato ad entrare nella storia di Enav in quanto mai questo indicatore era salito ad un livello simile.

Per finire, alla fine del 2016 l’indebitamento netto di Enav aveva registrato una flessione a 100,12 milioni di euro, rispetto ai 188,5 milioni di inizio anno.

In scia alla pubblicazione dei conti 2016, Enav a Piazza Affari sta segnando una progressione dell’1,8%.

Argomenti: , ,