Dividendo Banca Popolare di Sondrio 2018 a 0,07 euro, boom utile 2017

di , pubblicato il
Banca Popolare di Sondrio chiude in ribasso dopo la presentazione dei conti 2017

Buone notizie per i possessori di azioni Banca Popolare di Sondrio. Il CdA dell’istituto ha deciso di proporre all’assemblea degli azionisti la distribuzione di un dividendo Popolare di Sondrio 2018, relativo all’esercizio 2017, pari a 0,07 euro per azione in aumento rispetto agli 0,06 euro assegnati lo scorso anno. La data di stacco del dividendo è il il 21 maggio con messa in pagamento il 23 maggio. Per quello che riguarda i risultati 2017 la Popolare di Sondrio ha chiuso l’esercizio con un utile netto di 159,21 milioni di euro, in aumento del 61,5% rispetto ai 98,6 milioni contabilizzati un anno fa e un risultato di gestione che si è attestato a quota 687,53 milioni di euro, in crescita del 13,4% dai 606,14 milioni del 2016.  Variazione positiva anche per il margine di intermediazione che è passato da 884,68 milioni a 961,85 milioni di euro con un aumento dell’8,7%. Sul fronte patrimoniale, a fine 2017 il Common Equity Tier 1 della Popolare di Sondrio era pari all’11,6% mentre i crediti deteriorati erano pari a 2,01 miliardi di euro (-12,3%) e costituivano il 9,19% del totale.

Il titolo Banca Popolare di Sondrio ha chiuso la seduta di oggi con un ribasso dell’1,58%.

Argomenti: ,