Dividendo Azimut: l’aumento è possibile

di , pubblicato il

Buone notizie per tutti i possessori di azioni Azimut. L’ad del gruppo, Pietro Giuliani, ha affermato che la società da lui guidata punta a aumentare il dividendo 2012 che sarà distribuito quest’anno, a mantenere un solido stato patrimoniale e a mantenere margini e una forte generazione di cassa. Nel corso della conference call di presentazione dei risultati conseguiti sul fronte della raccolta netta 2012, Giuliani ha anticipato che Azimut punta a “raggiungere, a fine 2014, 27 miliardi di masse in gestione contando in particolare su un’espansione all’estero e a un deciso contributo della divisione Wealth Management”.

 

Argomenti: ,