Digital Value: crescita a doppia cifra di tutti gli aggregati economici nel 2018. Utile netto di gruppo sale del 37% a 14,8 milioni

Il Consiglio di Amministrazione di Digital Value ha comunicato che, in data odierna, sono stati approvati il progetto di bilancio dell’esercizi 2018 ed il bilancio consolidato 2018.

di , pubblicato il
Il Consiglio di Amministrazione di Digital Value ha comunicato che, in data odierna, sono stati approvati il progetto di bilancio dell’esercizi 2018 ed il bilancio consolidato 2018.

Il Consiglio di Amministrazione di Digital Value ha comunicato che, in data odierna, sono stati approvati il progetto di bilancio dell’esercizi 2018 ed il bilancio consolidato 2018.

Risultato economico

Digital Value ha archiviato il 2018 con un fatturato netto di gruppo pari a 298,1 milioni, in progresso del 15,1% rispetto ai 259 milioni dell’esercizio precedente. Tale performance è stata conseguita grazie al consolidamento delle aziende del Gruppo sul mercato IT di riferimento (segmento Large Account che rappresenta oltre il 50% della domanda italiana di IT), che ha così riconosciuto il valore e la professionalità delle soluzioni proposte e la professionalità del capitale umano.

Sul fronte della redditività operativa, l’Ebitda del Gruppo si attesta a circa 24 milioni di euro, con un’incidenza sui ricavi netti pari al 8,1%  e con un aumento del 21,2% rispetto al dato del 2017 (19,8 milioni), grazie al progresso dei ricavi ed ad alla crescente focalizzazione sulle aree a valore aggiunto del business. Tale dinamica è stata perseguita grazie ad una crescita a doppia cifra della redditività operativa di entrambe le società controllate Italware S.r.l. ed ITD Solutions S.p.A.

Dopo aver contabilizzato ammortamenti e svalutazioni per circa 2,5 milioni nonché oneri finanziari netti e rettifiche di valore di attività finanziarie per 1 milione, si registra un utile ante imposte in crescita del 27,1% a 21,5 milioni (rispetto i 16,1 milioni del precedente esercizio).

L’ultima riga di conto economico evidenzia un utile netto in aumento dai 10,8 milioni del 2017 ai 14,8 milioni di euro (un progresso del 37% a/a).

La Cassa Netta del gruppo è positiva e pari a 31,8 milioni di Euro, dimostrando la capacità  del Gruppo di generare cassa, grazie alla costante crescita dell’efficienza del capitale circolante ed alla formazione organica di maggiore marginalità.

Dato lo straordinario superamento degli obiettivi indicati dall’art. 6.7 dello statuto in merito all’Ebitda e alla posizione finaziara netta, si sono verificati i presupposti per la conversione automatica di n. 1.335.336 Price Adjustment Shares Prima Tranche in altrettante azioni ordinarie della Società; queste  rimarranno soggette a lock up con divieto di trasferimento per i 36 mesi successivi alla data di avvio delle negoziazioni (8 novembre 2018).

Massimo Rossi, presidente esecutivo di Digital Value, ha così commentato i risultati del 2018: “In una fase di accelerazione della domanda di trasformazione digitale da parte del nostro mercato di riferimento, conseguiamo una crescita superiore alle aspettative sia a livello di ricavi che di redditività, con risultati ottenuti grazie al commitment ed alla professionalità del nostro capitale umano. Abbiamo traguardo con successo l’integrazione industriale delle società costituenti il Gruppo Digital Value e proseguiremo la gestione con l’obiettivo di sviluppare ulteriormente la nostra organizzazione a beneficio di tutti gli stakeholders”.

Carlo Brigada, Vicepresidente esecutivo di Digital Value, dichiara: ”L’incremento dei ricavi consolidati del 15,1% e dell’EBITDA del 18,7% rispetto al 2017 confermano la bontà delle scelte strategiche della nostra organizzazione; a tutte le persone facenti parte del Gruppo Digital Value va il ringraziamento per la dedizione con la quale hanno supportato la nostra crescita sul mercato. Il portafoglio ordini già acquisito e la crescente brand awarness ci mettono nella condizione di traguardare gli obiettivi strategici e di redditività definiti per l’esercizio 2019”.

Argomenti: