Delisting Dada: revoca azioni su Borsa Italiana dal 5 marzo

di , pubblicato il
Leggero segno negativo per il titolo Dado nell'ultima seduta settimanale di Piazze Affari

Si avvicina il delisting di Dada. Borsa Italiana disporrà che le azioni Dada siano sospese dalla quotazione sul segmento Star di Borsa Italiana nelle sedute del 1° e 2 marzo 2018 e revocate dalla quotazione a partire dalla seduta del 5 marzo 2018. Ricordiamo che lo scorso 20 febbraio, con riferimento all’offerta pubblica di acquisto obbligatoria totalitaria, Dali Italy Bidco (società interamente controllata da Orascom TMT Investments) ha raggiunto una partecipazione pari al 96,511% del capitale sociale di Dada. Alla luce del superamento della soglia del 95% del capitale, Dali Italy Bidco procederà quindi ad acquisire le azioni residue, portando così al delisting del titolo dal 5 marzo. Il titolo Dada in borsa sta segnando oggi un ribasso dello 0,13%.

Argomenti: