'DeLclima: OPA di Mitsubishi Electric, titolo in asta di volatilità - InvestireOggi.it

DeLclima: OPA di Mitsubishi Electric, titolo in asta di volatilità

di , pubblicato il

delclimaDeLclima è stata sospesa dalle contrattazioni per eccesso di rialzo. La quotata, in questo momento, sta segnando una progressione teorica dell’81,3%. La pioggia di acquisti è stata innescata dall’annuncio della sottoscrizione di un accordo tra la stessa DeLclima e Mitsubishi Electric Corporation. L’intesa riguarda l’acquisizione da De’ Longhi Industrial del 74,97% delle azioni della società a un prezzo di 4,44 euro per azione. In una seconda fase, Mitsubishi Electric Corporation promuoverà un’offerta pubblica di acquisto obbligatoria volta ad acquisire il rimanente 25,03% del capitale di DeLclima.

 

OPA Mitsubishi DeLclima: i dettagli

Mitsubishi Electric Corporation ha sottoscritto un accordo volto all’acquisto da De’Longhi Industrial S.A. del 74,97% delle azioni di DeLclima S.p.A., società italiana attiva nel settore dei prodotti di climatizzazione. Successivamente al perfezionamento dell’operazione, verrà promossa da Mitsubishi Electric un’offerta pubblica di acquisto obbligatoria volta ad acquisire il rimanente 25,03% del capitale sociale di DeLclima, così come disposto dalla normativa vigente e dal regolamento CONSOB. Il costo totale stimato per l’acquisto del 100% delle azioni di DeLclima è di circa €664 milioni (calcolati sulla base di un prezzo unitario per azione di €4,44).
L’operazione di acquisto sarà compiuta da MEC con mezzi propri (ovverosia, senza il ricorso a mezzi di finanziamento terzi). Il perfezionamento dell’Operazione relativa all’acquisto, da parte di MEC, del 74,97% delle azioni di DeLclima è soggetta all’approvazione delle autorità antitrust e al perfezionamento della vendita di DL Radiators S.r.l., società indirettamente controllata da DeLclima stessa.
Inoltre, ai sensi dell’accordo sopra menzionato, il prezzo di €4,44 per azione sarà incrementato da un ulteriore importo determinato su base giornaliera (in ragione di un 4% annuo) nel periodo intercorrente dal 30 giugno 2015 e sino alla data del closing dell’Operazione.

Assumendo che l’Operazione verrà perfezionata entro la fine di novembre 2015, l’ammontare di tale ulteriore importo è stimato pari a circa €0,07 per ciascuna azione.

Argomenti: ,