Datalogic assicura mobilità e innovazione al Gruppo Iper – La Grande I

Si rafforza il rapporto tra Datalogic e il Gruppo Iper – La Grande I

di Enzo Lecci, pubblicato il

Datalogic da molti anni fornisce prodotti e soluzioni tecnologiche per il mondo retail al Gruppo italiano “Iper – La Grande I”.

Ad oggi i prodotti e soluzioni Datalogic, 1.000 Joya, 700 Memor e 50 Falcon, sono presenti in 5 ipermercati Iper e nelle 2 piattaforme logistiche del fresco presenti a Settala e a Truccazzano, in Provincia di Milano.

Il primo dispositivo Datalogic ad essere adottato dal Gruppo “Iper – La Grande I” è stato il mobile computer Memor™, nel 2008. Ergonomico, compatto e robusto, è in grado di leggere qualsiasi tipo di codice 1D, compresi i GS1 DataBar. Nella versione con tecnologia 2D imager “wide aspect”, riesce a catturare ogni tipo di immagine e acquisire correttamente tutti i tipi di codici a barre lineari, Stacked e 2D. Nella versione con laser integrato, il terminale è dotato di ‘Green Spot’ (brevetto Datalogic), per il feedback visivo e immediato di buona lettura di ogni tipo di bar code lineare. Le principali attività di back office del Gruppo lombardo, quali inventari, operazioni di riordino, verifiche di stampe etichette o controllo prezzi, vengono supportate da questo terminale mobile, la cui versatilità e maneggevolezza lo rendono facilmente fruibile dagli operatori. Sono oltre 700 i Memor, di cui 75 acquistati recentemente, che con i loro diversi programmi applicativi, sono utilizzati presso l’intera rete degli ipermercati del Gruppo. Il 2008 è stato l’anno dell’introduzione della soluzione innovativa per il self shopping. Da allora sono 5 gli ipermercati del Gruppo Iper che hanno installato un totale di 1.000 dispositivi Joya™.

Tecnologicamente all’avanguardia, ergonomico e semplicissimo da usare, Joya è lo strumento che semplifica l’esperienza d’acquisto, che gestisce al meglio le criticità della fase finale della spesa (check out). Rendendo il cliente indipendente e riducendo i tempi di attesa alle casse, il pod Joya ottimizza lo shopping, garantendo un importante ritorno economico e di immagine al retailer che lo sceglie. Con uno sguardo al futuro, il Gruppo “Iper – La Grande I” sta già pensando di aumentare le installazioni di Joya e andare così incontro ai trend di mercato che prevedono un aumento delle soluzioni self shopping all’interno dei punti vendita.

Le 2 piattaforme logistiche del fresco del Gruppo, in Provincia di Milano, dal 2011 si affidano invece alla robustezza di 50 mobile computer Falcon™, che utilizzano scanner laser dalle elevate prestazioni e che permettono di ottenere maggiore produttività nella lettura dei codici a barre durante le fasi di ricezione della merce, gestione e consegna. I mobile computer Falcon sono

Argomenti: Borsa Milano, Datalogic