CTI BioPharma e CHL: due rally che oggi impressionano

Due diverse notizie lanciano gli acquisti su CHL e CTI BioPharma che diventano le protagoniste indiscusse di oggi a Piazza Affari

di , pubblicato il
Due diverse notizie lanciano gli acquisti su CHL e CTI BioPharma che diventano le protagoniste indiscusse di oggi a Piazza Affari

Come spesso accade è sempre tra le piccole quotate che bisogna ricercare le performance più forti e quindi le occasioni di investimento più interessanti. Ad impressione nella seduta di oggi sono Chl e Cti BioPharma. La prima sta segnando un rialzo del 7,2% mentre la società biotech è in progressione del 9%.

Ovviamente i motivi alla base dei consistenti rally sono molto diversi. Chl sta traendo beneficio dalla notizia dell’approvazione del piano di sviluppo industriale 2017-2021.

I target contenuti nel piano sono molto ambiziosi. Chl, infatti, punta a portare i ricavi dai 25,75 milioni previsti per il 2017 a 53,83 milioni nel 2021. Il Mol di Chl dovrebbe invece passare da 432mila euro previsti per il 2017 a 7,54 milioni al 2021. Per finire, il risultato netto di Chl dovrebbe salire da un rosso di 1,13 milioni di euro previsto per l’esercizio in corso a un valore positivo di 4,27 milioni nel 2021.

Per quello che riguarda Cti BioPharma, invece, la raffica di acquisti è da mettere in relazione con l’annuncio dell’ European Medicines Agency sulla convalida della domanda di autorizzazione all’immissione in commercio per Pacritinib per la cura di pazienti con mielofibrosi affetti da trombocitopenia (conta piastrinica inferiore a 100,000 per microlitro).

Argomenti: , ,