CTI Biopharma: -44% in un anno, aggiornamento posizione finanziaria

di , pubblicato il
CTI Biopharma ha reso noto l'aggiornamento della struttura patrimoniale del gruppo

Trend fortemente negativo per il titolo CTI Biopharma nel corso del 2017. La quotazione della società biotech ha registrato un ribasso di circa il 44%. Il prezzo delle azioni CTI Biopharma questa mattina si sta muovendo in area 2,222 euro lontanissimo dai 4 euro di inizio anno.

Sul fronte delle novità Biopharma ha reso noto l’aggiornamento della struttura patrimoniale del gruppo. A fine novembre 2017 la posizione finanziaria netta della società biotech era positiva per 27,47 milioni di dollari, ma in peggioramento rispetto ai 31,27 milioni del mese precedente. Sempre al 30 novembre i debiti commerciali in circolazione, con scadenza superiore a un mese, erano pari a circa 2,1 milioni di dollari, mentre non vi erano debiti scaduti di natura finanziaria o tributaria, o somme non pagate alla scadenza a istituti previdenziali o a dipendenti.   Sempre alla fine di novembre l’azienda poteva contare su disponibilità liquide ed equivalenti per un ammontare pari a 47,1 milioni di dollari. Per finire, numero di azioni CTI Biopharma emesse e in circolazione era pari a 42.968.132.

Argomenti: