Creval vola: oggi assemblea per aumento di capitale, spunta un fondo tedesco?

di , pubblicato il
Si terrà oggi l'attesa assemblea dei soci di Creval con all'ordine del giorno l'aumento di capitale

Quella di oggi per il Credito Valtellinese sarà la giornata più lunga. A partire dalle ore 14,30, infatti, si terrà l’attesissima assemblea degli azionisti con all’ordine del giorno proprio l’aumento di capitale da 700 milioni di euro che la banca sarà costretta a varare per rafforzare il suo patrimonio. Secondo le ultime indiscrezioni di stampa, contrastanti rispetto ai rumors di ieri (Aumento capitale Creval: si parte a febbraio 2018? Azioni passano in rosso), non ci dovrebbe essere l’incognita quorum visto e considerato che in sede di assemblea dovrebbe essere presente il 30% del capitale. La buone notizie per il Credito Valtellinese non si fermano qui. Secondo quanto affermato da Il Messaggero, lo scorso 15 dicembre il direttore generale di Credito Valtellinese Mauro Salvetti si sarebbe incontrato a Francoforte con i responsabili investimento di Mainstream Capital, un fondo che punta spesso sulle aziende in fase di rilancio (come è appunto il caso del Creval).

Secondo Il Messaggero l’esito dell’incontro sarebbe stato positivo. Gli emissari del fondo, in altre parole, avrebbero manifestato interesse a partecipare al rilancio della banca. Sempre secondo i rumors di stampa, è probabile che il gruppo tedesco possa investire una cifra compresa tra i 15 e i 20 milioni di euro. Tale cifra corrisponderebbe ad una quota che possa arrivare a un investimento di 15-20 milioni, pari a una partecipazione del 2,5% circa nel capitale di Creval.

In attesa di conoscere l’esito dell’assemblea degli azioni di Creval, oggi la quotata sta segnando una progressione del 3,2%.

Argomenti: ,