Creval in positivo nonostante la mossa di Denis Dumont

Denis Dumont, azionista di Creval, ha chiesto la convocazione dell'assemblea degli azionisti per l'azzeramento del CdA

di Enzo Lecci, pubblicato il
Denis Dumont, azionista di Creval, ha chiesto la convocazione dell'assemblea degli azionisti per l'azzeramento del CdA

Credito Valtellinese si muove in rialzo a Piazza Affari dopo circa un’ora dall’avvio delle contrattazioni. La quotata valtellinese sta segnando una progressione dell’1,16% in un contesto generale che vede comunque la borsa di Milano muoversi negativamente. La notizia della richiesta di azzeramento del consiglio di amministrazione che è stata formulata dall’azionista Denis Dumont non ha sortito alcune effetto negativo. Dumont, che tramite la holding Dgfd detiene una quota del 5,78% del capitale dell’istituto, ha chiesto la convocazione dell’assemblea degli azionisti per revocare il consiglio di amministrazione (Piazza Affari verso apertura tranquilla: Creval e Credem da monitorare oggi).

Argomenti: Credito Valtellinese