Consob, aggiornamenti sull’azionariato

Standard Life ha portato la quota in Marr sopra al 5%

di Enzo Lecci, pubblicato il

Dalle comunicazioni giornaliere di Consob sulle partecipazioni rilevanti si apprende che: Invesco ha ridotto la quota in Banca Ifis all’1,722% dal 3%; Standard Life ha aumentato la quota in Marr al 5,002% dal 2,183%; Orlando Corradi ha ridotto la quota in Mondo Tv al 48,992% dal 56,914%.

Argomenti: Borsa Milano, Marr