Commerzbank fuori dall’indice DAX dal 24 settembre

Il titolo Commerzbank dall'inizio dell'anno ha perso il 34% sull'indice Dax di Francoforte

di Enzo Lecci, pubblicato il
Il titolo Commerzbank dall'inizio dell'anno ha perso il 34% sull'indice Dax di Francoforte

Il titolo Commerzbank, seconda banca più grande della Germania, non sarà più oggetto di quotazione sul listino principale della borsa di Francoforte, il Dax. A confermarlo è stata Deutsche Boerse oggi anche se già da alcuni giorni circolavano delle indiscrezioni su questa eventualità. Le azioni Commerzbank lasceranno il posto a quelle della società fintech Wirecard a partire dal prossimo 24 settembre. Dopo l’uscita dal Dax le azioni Commerzbank verranno quotate sull’indice Mdax. Dopo l’ufficializzazione della notizia, Commerzbank registra un calo dell’1,5%. Ricordiamo che il titolo dall’inizio dell’anno ha perso il 34%.

Per le banche tedesche si tratta di una nuova batosta. Nei giorni scorsi, infatti, era stata annunciata l’uscita di Deutsche Bank dall’Euro Stoxx 50 (Deutsche Bank lascia l’indice Euro Stoxx50).

Argomenti: Borse europee